Catte Cup: le ultime sfide prima degli ottavi

Matilda Fanni

Siamo arrivati quasi alla fine di questa settimana e anche per la quinta giornata di Catte Cup le sfide non sono state facili. Alcune squadre sono ufficialmente uscite dal torneo e la cerchia si stringe sempre più.

Come sempre alle 19:00 si fischia il calcio di inizio e ieri è stato il turno del Mossa contro il De Castro.

Daniele Cuccu ha segnato un bel goal per il classico, seguito da uno di Federico Congiu che porta la sfida ad un pareggio.

Ma il goal di Nicola Marras ha deciso il risultato finale, con i ragazzi del Mossa che si sono imposti con un risultato di 2-1.

Con Team Chiappetto e Sa Ditta invece, vediamo Claudio Corda ed Emanuele Loche che iniziano con un bel 2-0 per i ragazzi di Riola.

Ma grazie a Davide Bellan la squadra avversaria sembra rimontare, l’ultimo loro goal lo ricordiamo per una finta che ha fatto confondere il portiere e ha fatto aprire la barriera per segnare.

Nonostante gli sforzi, Sa Ditta vince 3-2 e ovviamente non poteva mancare il super tifo dei sostenitori che esultano e festeggiano in tribuna.

La terza partita vede Boca Juston e PCP.

Anche qua le doppiette non mancano, infatti è Bomber Gec (Giacomo Miscali) a eseguire due goal per i rosa e a far vincere la sua squadra con 2-0.

La sfida tra Betaland e Perla Nera è stata caratterizzata da un goal di Gianmarco Fiori seguito da una doppietta di Mattia Frau.

Dopo l’infortunio del loro compagno, i Giunco non si sono fatti abbattere e vincono 3-1. I galeoni perdono dignitosamente con un goal di Matti Contu.

Siamo praticamente a metà con TLH e LPH. Partita segnata da bellissime azioni. Mattia Utini dribla tutti e Frizz (Andrea Camedda) segna il primo dei tanti goal per Trsaba.

Successivamente, infatti, è Federico Pisu a fare una doppietta e ancora Mattia Utini. Nonostante il goal di Matteo Cossu, la partita si è conclusa con una vittoria schiacciante di 4-1 ai danni de Los Pollos Hermanos.

La serata si accende con i SZT e Shalke 0 Fiato. Federico Fiori e Gustav Kock trascinano la squadra alla vittoria, con una doppietta ognuno.

Non ci sono stati molti colpi di scena, ma in ogni caso SZT si porta a casa una vittoria importante di 4-0.

Nell’incontro tra Su Spollu e ESGR, il numero 2 di Silì ha segnato un autogoal che ha favorito la squadra avversaria.

ESGR ha poi consolidato la sua vittoria con i goal di Teo Vinci e Basilio Piras, chiudendo la partita con un risultato di 3-1.

La partita tra Mtrn e Ulivi ha visto brillare Luca Melis, autore dei due goal dei verdi.

La prestazione di Daniele Murru con un goal eccezionale, non è stata in grado di superare gli avversari e gli Ulivi vincono con un risultato finale di 2-1, segnando la fine del cammino per i Mtrn.

Abbiamo visto la prima scrematura delle squadre, ora le rimanenti sono pronte per questo ultimo incontro della settimana, e cariche per gli ottavi che iniziano lunedì. Vi aspettiamo stasera, non mancate!