Firmato il protocollo di intesa e annunciato il Festival

Manca un mese all’inizio di Catte Cup e ieri 14 giugno è stata una giornata importante per il futuro dell’evento.

Oltre alla firma del protocollo di intesa con la Curia Arcivescovile e il Comune di Oristano, durante l’incontro è stato annunciato il Catte Cup Fest.

Low Red, uno degli artisti ospiti all’ultima edizione del Catte Cup Fest

L’accordo tra Curia, Comune e Catte Cup

Presso il Seminario di Oristano è stato infatti firmato il protocollo d’intesa tra il Comune di Oristano, la Curia Arcivescovile e la ASD Sonica, associazione organizzatrice di Catte Cup.

Roberto Carboni, Arcivescovo di Oristano, Alessandro Floris, rettore del Seminario, Massimiliano Sanna, Sindaco di Oristano, Mattia Murru, organizzatore di Catte Cup, e Giorgia Leo, presidente della Consulta Giovani, si sono incontrati per sancire l’accordo di collaborazione per la promozione, lo sviluppo e lo svolgimento dell’evento.

L’accordo prevede che la Curia Arcivescovile metterà a disposizione i propri campi sportivi per lo svolgimento del torneo, cedendoli in concessione temporanea agli organizzatori.

Il Comune di Oristano rinnova il suo interesse nel supportare la manifestazione e fornirà supporto logistico per l’organizzazione dell’evento, tra cui le tribune, le transenne, il palco, la copertura e le zavorre per il festival, e sedie di plastica. Fornirà inoltre servizio di raccolta rifiuti.

Inoltre, la Consulta Giovani di Oristano collaborerà per il terzo anno consecutivo con Catte Cup, offrendo supporto operativo e contribuendo allo svolgimento di questa importante manifestazione per i giovani.

Insieme alla Consulta Giovani, gli organizzatori si impegneranno inoltre a sviluppare un progetto benefico che verrà destinato alla cittadinanza, come segno di vicinanza e coesione dell’evento con Oristano.

L’annuncio del Festival

La giornata di ieri verrà ricordata anche per l’annuncio ufficiale del Catte Cup Fest.

Dopo un anno di pausa, torna l’evento che nel 2022 aveva riempito la Piazza Cattedrale.

Quest’anno il festival si terrà il 2 agosto, sempre in Piazza Cattedrale.

Le vendite saranno aperte da lunedì 17 giugno e i biglietti saranno acquistabili online su Ticketsms tramite questo link.

Ancora non sono stati dichiarati i nomi degli artisti che saliranno sul palco.

Verranno annunciati a breve sui canali social di Catte Cup.

Le qualificazioni

Durante l’incontro si è parlato anche delle altre novità dell’edizione 2024 di Catte Cup.

Tra le principali, quest’anno ci terranno le qualificazioni dal 21 al 23 giugno, in cui 34 squadre si sfideranno per contendersi i posti rimasti.

Il torneo si svolgerà poi dal 15 al 30 luglio e sarà strutturato in 8 gironi da 4 team ciascuno.

Le migliori 2 squadre di ogni girone passeranno agli ottavi di finale per poi scontrarsi in partite secche fino alla finale.

Di seguito il calendario delle qualificazioni: